Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti, necessari al suo funzionamento, e, con il tuo consenso, cookie di profilazione ed altri strumenti di tracciamento di terze parti, utili per esporre video ed analizzare il traffico al fine di misurare l'efficacia delle attività di comunicazione istituzionale. Puoi rifiutare i cookie non necessari e di profilazione cliccando su "Solo cookie tecnici". Puoi scegliere di acconsentirne l'utilizzo cliccando su "Accetta tutti" oppure puoi personalizzare le tue scelte cliccando su "Personalizza".
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy.

Solo cookie tecnici Personalizza Accetta tutti

vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

Il Contamination Lab di Reggio Calabria al Congresso mondiale dell’imprenditorialità

Si è svolta a Milano, il 17 e 18 marzo, la conclusione della prima sessione del Contamination Lab di Reggio Calabria in occasione del GEC 2015, Global Entrepreneurship Congress, manifestazione internazionale a sostegno dei mercati e dell’impresa con i massimi esperti mondiali del settore.

Tra i protagonisti della sessione “Start-up Schools and Entrepreneurial Universities: the Experience of the Italian Contamination Labs” vi è il Contamination Lab del nostro ateneo, il laboratorio sull’imprenditoria e creatività nato all’interno dell’Università Mediterranea.
Il Contamination Lab di Reggio Calabria ha l’obiettivo di sostenere gli studenti nello sviluppo di idee progettuali al fine di favorire la nascita di nuove imprese già durante il percorso di studi universitari ed avviarle sui mercati nazionali ed internazionali.

Durante l’edizione del 2015 del GEC gli studenti del Contamination Lab hanno raccontato la loro idea di startup “Buy Food, smart shop for intolerants”, un applicazione mobile che aiuterà le persone con intolleranze alimentari a scegliere i loro prodotti preferiti ed a geolocalizzare il punto vendita nel quale effettuare la spesa nel modo più conveniente.
A accompagnare Federica Suraci, Gabriele Candela, Salvatore Gigliotti, Roberto Raimondi, Angelica Lombardo, Concetta Morgante, Antonia Russo, Luciano Zingali sono stati il Pro Rettore dell’ateneo reggino prof. Claudio de Capua ed il Presidente di Calabresi Creativi, partner di progetto, Domenico Rositano.
I lavori del Contamination Lab hanno attirato l’attenzione di diversi investitori e fondi di investimento che nei prossimi mesi si recheranno a Reggio Calabria per valutare le idee di impresa nate nel laboratorio universitario.

Per gli studenti che vorranno partecipare all’attività del Contamination Lab, è stato pubblicato in questi giorni, il nuovo bando di selezione. Quindi, forza con le idee!

Impostazione cookie

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1693217/3252

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail


Protocollo

Tel +39 0965.1693422

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail

Didattica e orientamento

Tel +39 0965.16933385

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail


Segreteria studenti

Tel +39 0965.1691475

Fax +39 0965.1691474

Indirizzo e-mail

Amministrazione

Tel +39 0965.1693214

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail


Ricerca

Tel +39 0965.1693422

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail

Social

Facebook

Twitter

YouTube

Instagram