Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti, necessari al suo funzionamento, e, con il tuo consenso, cookie di profilazione ed altri strumenti di tracciamento di terze parti, utili per esporre video ed analizzare il traffico al fine di misurare l'efficacia delle attività di comunicazione istituzionale. Puoi rifiutare i cookie non necessari e di profilazione cliccando su "Solo cookie tecnici". Puoi scegliere di acconsentirne l'utilizzo cliccando su "Accetta tutti" oppure puoi personalizzare le tue scelte cliccando su "Personalizza".
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy.

Solo cookie tecnici Personalizza Accetta tutti

vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

PNRR, al via i bandi per l’assegnazione di 53 assegni di ricerca alla Mediterranea.

Nell’ambito dei progetti finanziati dal Ministero dell’Università e della Ricerca con risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), l’Università di Reggio Calabria, con un impegno pluriennale di circa 3 milioni di euro, ha bandito n. 53 assegni di ricerca del valore di 30 mila euro (annui) ciascuno e della durata di 12 mesi rinnovabili.

La Mediterranea punta sui giovani ricercatori offrendo loro la possibilità di restare o rientrare in Calabria, investire nel loro futuro, e diventare protagonisti di un nuovo modello di sviluppo per i nostri territori basato sulla conoscenza.

I bandi sono consultabili sul sito al seguente indirizzo: https://unirc.portaleamministrazionetrasparente.it/pagina640_concorsi-attivi.html.

Grazie al PNRR, l’Università ha l’opportunità di investire su una nuova generazione di ricercatori che potrà sostenere il processo di transizione ecologica e digitale, diventare, grazie a progetti interdisciplinari proposti, protagonista delle sfide globali, della creazione di un vero e proprio ecosistema dell’innovazione volto a sostenere, per un verso la crescita dell’Ateneo e, per altro verso, la competitività del tessuto socio-economico della Calabria.

Gli ambiti di ricerca riguardano in linea, con gli obiettivi del PNRR, i temi della S3 Calabria (Smart Specialization Strategy 21/27) e spaziano dai temi della mobilità sostenibile alle telecomunicazioni del futuro, alla transizione ecologica e digitale per mitigare l’impatto dei cambiamenti climatici su: salute, agricoltura, filiere forestali e filiere agroalimentari nonché sui rischi geo-idrologici e degli incendi boschivi, gestione dei rischi ambientali, green chemistry, economia circolare, e sviluppo di tecnologie per ridurre i consumi energetici, per un patrimonio culturale e naturale resiliente e accessibile e tecnologie ICT per sostenere la transizione digitale.

Le borse, sono, destinate a giovani in possesso del dottorato di ricerca o di una esperienza documentata in attività di ricerca di almeno quattro anni.

Impostazione cookie

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1693217/3252

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail


Protocollo

Tel +39 0965.1693422

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail

Didattica e orientamento

Tel +39 0965.16933385

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail


Segreteria studenti

Tel +39 0965.1691475

Fax +39 0965.1691474

Indirizzo e-mail

Amministrazione

Tel +39 0965.1693214

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail


Ricerca

Tel +39 0965.1693422

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail

Social

Facebook

Twitter

YouTube

Instagram