Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti, necessari al suo funzionamento, e, con il tuo consenso, cookie di profilazione ed altri strumenti di tracciamento di terze parti, utili per esporre video ed analizzare il traffico al fine di misurare l'efficacia delle attività di comunicazione istituzionale. Puoi rifiutare i cookie non necessari e di profilazione cliccando su "Solo cookie tecnici". Puoi scegliere di acconsentirne l'utilizzo cliccando su "Accetta tutti" oppure puoi personalizzare le tue scelte cliccando su "Personalizza".
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy.

Solo cookie tecnici Personalizza Accetta tutti

vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

Al via il progetto di “Housing Universitario” da 3.500.000 di euro

La svolta attesa con il PNRR coinvolge anche l’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria ed i suoi servizi complementari del Diritto allo Studio.

Il progetto presentato relativo all’immobile di proprietà dell’Ateneo di Via Siena, in prossimità della Cittadella Universitaria, con Decreto n. 1269 del 27.09.2023 entra di diritto nella lista del Ministero dell’Università e della Ricerca dei beni ritenuti idonei ai fini dell’avviso di cui al D.M. n. 469/2023 per il progetto di “Housing Universitario” con una previsione di 60 nuovi posti letto.

Con un’ipotesi d’intervento di circa € 3.500.000 è stato stimato un periodo di rientro di 3 anni a fronte del cofinanziamento determinato sulla base del numero di posti letto previsti da progetto (n. 60) e del più probabile corrispettivo unitario per l’area geografica “SUD” che si attesta intorno ai 60.000 €/posto letto.

Le risorse previste dalla riforma 1.7 - Missione 4.1 del PNRR, per un importo pari a 660.000.000 € di cui il 40% destinato al Mezzogiorno, sono indirizzate all’acquisizione della disponibilità di nuovi posti letto presso alloggi o residenze per studenti delle istituzioni della formazione superiore, su iniziativa delle stesse ed attuazione da parte di Imprese ed Operatori Economici interessati di cui all’Art. 1 comma 2 del D.M. n. 1437/2022.

Bonus Università: in cosa consiste?

Il Bonus Università di cui al Decreto Interministeriale n. 1439/2022 realizza una misura finanziaria per la creazione di nuovi posti letto per gli studenti, attraverso il riconoscimento di un contributo, secondo l'ordine cronologico di presentazione delle istanze e fino all' esaurimento delle risorse disponibili, pari a 5.000.000 €/anno a decorrere dall'anno 2024.

A chi spetta?

Il Bonus Università per l'affitto di posti letto si presenta come un credito d'imposta riconosciuto sull'IMU da versare ai “Soggetti Attuatori”, ovvero Imprese e Operatori Economici, che concedono in affitto gli alloggi agli universitari, anche in convenzione con le università, sulla base di proposte formulate secondo le procedure definite dal D.M. n. 1437/2022.

In particolare, in un’ottica di sostegno all’imprenditorialità territoriale, l’Università Mediterranea ha già disposto con atto precedente all’idoneità dell’immobile, che i “Soggetti Attuatori” potranno operare in concessione di servizi gratuita con l’Ateneo per un periodo di 12 anni (3+9).

Importo del Cofinanziamento per i “Soggetti Attuatori”

L’importo dell’incentivo è determinato sulla base del corrispettivo unitario per posto letto, ed è rimessa ad uno specifico Tavolo tecnico interistituzionale coordinato dal MUR sulla base delle analisi prodromiche sul costo unitario medio tratto dalla serie storica dei bandi di cui alla L. n. 338/2000, dei valori di mercato, delle tipologie degli immobili e del livello dei servizi offerti agli studenti.

Sulla base di tali dati disponibili nell’Allegato B del D.M. n. 437/2022 e tenendo conto della distribuzione territoriale dei posti alloggio, della tipologia di intervento, della sua localizzazione geografica, e dei costi di realizzazione delle opere, il più probabile corrispettivo unitario medio per posto letto per l’area geografica “SUD” si attesta intorno ai 60.000,00 €/pl.

Nel caso specifico del bene di proprietà della Mediterranea risultato idoneo ai fini dell’attuazione della presente misura, linvestimento stimato per il recupero, la rifunzionalizzazione e la fruibilità dell’immobile ammonta a circa 3,5ML di euro.

Come funziona?

I redditi derivanti dalla messa a disposizione dei posti letto, nei termini di quanto previsto all’Art. 10 comma 2 del D.M. n. 1437/2022, non concorrono alla formazione del reddito ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche e dell'imposta sul reddito delle società, nonché alla formazione del valore della produzione netta ai fini dell'imposta regionale sulle attività produttive, nella misura del 40%, a condizione che tali redditi rappresentino più della metà del reddito complessivamente derivante dall’immobile.

Come ottenerlo?

Le modalità di richiesta del cofinanziamento relative alle proposte di intervento di Imprese e Operatori, nonché il numero minimo di posti letto per intervento, saranno stabiliti sulla base di uno o più avvisi pubblici adottati nel corso del 2024 dal Ministro dell’Università e della Ricerca.

La richiesta dovrà essere trasmessa mediante l’applicativo informatico reso disponibile dal Ministero, e contenere i principali dati significativi ai fini della valutazione per l’ammissione al cofinanziamento e per la stesura della graduatoria di priorità.


Per approfondimenti sulla misura, vi invitiamo a consultare i seguenti link:

Decreto Ministeriale n. 1437 del 27 dicembre 2022

Decreto Interministeriale n. 1439 del 29 dicembre 2022

Decreto Ministeriale n. 1269 del 27-09-2023

Per un contatto diretto con l’Ufficio Tecnico di Ateneo:

Ing. Giuseppe De Salazar

0965.1691411

Arch. Immacolata Lorè

0965.1691415

Impostazione cookie

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1693217/3252

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail


Protocollo

Tel +39 0965.1693422

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail

Didattica e orientamento

Tel +39 0965.16933385

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail


Segreteria studenti

Tel +39 0965.1691475

Fax +39 0965.1691474

Indirizzo e-mail

Amministrazione

Tel +39 0965.1693214

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail


Ricerca

Tel +39 0965.1693422

Fax +39 0965.1693247

Indirizzo e-mail

Social

Facebook

Twitter

YouTube

Instagram